fbpx

Quando tutto questo sarà finito…

Postazioni vuote, ma tutti al lavoro ugualmente. Marco Davì di Unichrome, società di Gallarate, che da trent’anni si occupa di comunicazione, da qualche mese associata a CdO Insubria, condivide la sua esperienza imprenditoriale e umana di questo non facile periodo. Entrando anche nel merito di come è possibile organizzare il lavoro. Ma, soprattutto, lanciando un messaggio di chiaro per costruire il nostro presente, prima ancora che il futuro.

«Quando tutto questo sarà finito noi avremo il compito di ricominciare, ricostruire. Questa cosa non ci spaventa, siamo abituati a farla, abbiamo questo tipo di mentalità, ci siamo rialzati decine di volte di fronte alle difficoltà, ne sono sicuro.

«Vorrei condividere con gli associati è alla necessità di conservare l’ottimismo, anche in questo momento difficilissimo, la voglia di fare che caratterizza gli imprenditori. Lo sconforto non ci aiuta minimamente, anzi, dobbiamo avere la forza di sostenere lo spirito anche dei nostri collaboratori. Quelli dei nostri collaboratori che magari nostro malgrado abbiamo lasciato a casa e di coloro che sono preoccupati per il futuro del loro lavoro, non solo della loro salute».

«Certo, qui la cosa è grossa e bisognerà capire quante macerie troveremo sulla nostra strada. Sono sicuro, però, di una cosa: questa ricostruzione la dovremo fare necessariamente tutti insieme. Se c’è una lezione che questo momento ci sta insegnando è che da soli non possiamo fare nulla».

Guarda il video per ascoltare le parole di Marco Davì.

Condividi su:    

CATEGORIE

ULTIME NEWS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SEGUICI SU